Alessandro Gori (Lo Sgargabonzi) - "Confessioni di una coppia scambista al figlio morente"

Theater
Alessandro Gori (Lo Sgargabonzi) - "Confessioni di una coppia scambista al figlio morente"

Dates

Event Ended
Sunday May 15, 2022 08:30 pm

Description

Creatore della pagina Lo Sgargabonzi, seguita oggi da circa 40.000 utenti. Scrittore, autore, giornalista, comico, blogger scrive per Linus e Rolling Stones, è stato ospite fisso di “Battute” e “Una pezza di Lundini” su Rai2.
Pubblica libri e porta i suoi live in giro per tutta Italia, ad oggi più di 400 date, tra cui Zelig, Santeria, Monk, Teatro Puccini di Firenze.
_______

Alessandro Gori (Lo Sgargabonzi)
in
CONFESSIONI DI UNA COPPIA SCAMBISTA AL FIGLIO MORENTE
"Tragicamente divertente, amaro come una tavoletta di catrame finissimo, tassativamente non consolatorio: il nuovo spettacolo di Alessandro Gori non è più cronaca di un disastro in fieri, ma la constatazione amichevole dopo la bomba al plutonio. Sul filo di racconti inediti o appena tolti dall'involucro, tra tempeste di citochine e i consigli per la casa di Damiano David, insalate russe sepolte e virologi trasognati e amanti del prog, euroconvertitori bluastri e Sandra Mondaini, Gori ci nasconde le bussole e invita nella nebbia definitiva, dove i gelati della nostra infanzia vanno a morire e la conta delle monete rimaste restituisce un totale sempre diverso. Fustigare costumi, a pensarci bene, era solo l'ennesimo esercizio di stile: meglio sedersi a rilucidare il cerchio perfetto di un'esistenza pre-entropia, nel dubbio che già domani non rimanga che un anello di fumo. Scusate il finale un po' drammatico, oggi è una giornata così". (Cagliostro Soncini, Vanity Fair)
_______

Alessandro Gori, non somiglia a nessun’ altro, fuori da ogni stile e categoria, non ama mostrarsi in video e non chiedetegli il perché, si riconosce per il timbro inconfondibile della sua voce, per i suoi contenuti provocatori e il suo umorismo nero. Nasce e abita nelle campagne della Val di Chiana, ha studiato Psicologia a Firenze, laureandosi con una tesi sulla internet addiction, appassionato di giochi da tavolo, in particolare quelli di Reiner Knizia e di fumetti, “soprattutto bonelliani” (“Lo Sgargabonzi” è il nome di una delle carte del Mercante in Fiera disegnate da Jacovitti). Gioca con nomi, marche, prodotti, personaggi che sono entrati a forza nel nostro immaginario, attraverso i media e li centrifuga insieme creando gag, storie, e sketch dai contorni astratti. A suscitare il riso è spesso la totale mancanza di empatia, tutto intriso di uno humor surreale, a tratti estremo.
_____

📍 Blackstar - via Ravenna, 104, 44124 Ferrara FE
🚪 apertura porte ore 19.30
🎭 spettacolo ore 20.30

🎟️ per prenotazioni: sgargabonziferrarablackstar@gmail.com

This page was generated from publicly available data. Are you the owner of this event?