Cosa Resta da Esplorare. Nuovi Confini per lo Spazio Conosciuto

Cultura
Cosa Resta da Esplorare. Nuovi Confini per lo Spazio Conosciuto

Date

Evento concluso
Sabato 26 nov 2022 17:30

Descrizione

Telescopi, rivelatori e osservatori, sonde e rover: grazie a strumenti sempre più sofisticati, oggi abbiamo informazioni incredibilmente dettagliate sul cosmo, ma i confini dello spazio conosciuto sono ancora stretti intorno al nostro punto di vista. Nell’esplorazione spaziale sono ancora tante le sfide, dalle missioni su Marte al volo umano, dallo studio della radiazione cosmica ai fenomeni estremi che danno origine alle onde gravitazionali. Gran parte del cosmo è ancora sconosciuto: l’esplorazione è più che mai aperta.

A cura di ASI, ESA, INFN, INAF

Mario Cosmo Direttore Scienza e Ricerca all’ASI

Viviana Fafone Professoressa all’Università di Roma Tor Vergata e ricercatrice INFN

Paolo Ferri Ex Responsabile Operazioni Spaziali ESA

Adriano Fontana Dirigente di ricerca presso l’INAF-Osservatorio Astronomico di Roma

Modera Elisa Nichelli Astrofisica, giornalista e divulgatrice scientifica

Foto © NASA-ESA-CSA-STScI

Questa pagina è stata generata con dati disponibili pubblicamente. Sei il proprietario di questo evento?

Hai già scaricato l’app di Evients?

Non perderti alcun evento dei tuoi locali e profili preferiti.