Do you manage a venue?

Try our online pre-sale service and our point of sale system.

See more

Francesco Costa presenta "Frontiera" (presentazione libro)

Culture
Francesco Costa presenta "Frontiera" (presentazione libro)

Dates

Friday Jun 14, 2024 07:00 pm 09:00 pm

With

Description

🌵 Venerdì 14 giungo
✨ Incontro con Francesco Costa, presentazione del libro "Frontiera"
🌴 Main Stage dalle 19:30

Gli Stati Uniti d'America stanno attraversando un momento affascinante e contraddittorio, poco compreso e per certi versi unico nella loro vicenda nazionale.
Attraverso un racconto frastagliato e mai lineare, come la realtà che descrive, Francesco Costa ci accompagna in un sorprendente viaggio on the road nel Nuovo Mondo, procedendo frammento dopo frammento nell'esplorazione di un paese che trova sempre il modo di mostrarci le prove generali di quello che vedremo dalle nostre parti, nel bene e nel male.

A dialogare con Francesco Costa ci sarà Gioia Lovison.
- - -
ᴇᴠᴇɴᴛᴏ ᴏʀɢᴀɴɪᴢᴢᴀᴛᴏ ᴅᴀʟʟᴀ ʟɪʙʀᴇʀɪᴀ ʟɪᴍᴇʀɪᴄᴋ ɪɴ ᴄᴏʟʟᴀʙᴏʀᴀᴢɪᴏɴᴇ ᴄᴏɴ ɪʟ ꜰᴇsᴛɪᴠᴀʟ ᴀʀᴄᴇʟʟᴀʙᴇʟʟᴀ
- - -
FRANCESCO COSTA (1984) è nato a Catania, vive a Milano ed è giornalista e vicedirettoredel giornale online «il Post». Esperto di politica statunitense e più volte inviato sul campo, dal 2015 cura il progetto giornalistico «Da Costa a Costa», composto da una newsletter e da un canale su YouTube. È stato autore e volto della miniserie televisiva «The American Way» per DAZN. Dal 2021 conduce il podcast giornaliero «Morning», una rassegna
stampa commentata che ha raccolto quattro premi agli Italian Podcast Awards. Nel 2022ha vinto il Premiolino, uno fra i più antichi e importanti riconoscimenti giornalistici italiani.
Da Mondadori ha pubblicato Questa è l’America (2020), Una storia americana (2021) e California (2022).

GIOIA LOVISON si occupa di comunicazione, pubbliche relazioni e promozione istituzionale all’Università di Padova dove dirige l’Ufficio Comunicazione dal 2017. Con il suo staff anima, tra gli altri, il progetto Il Bo Live: giornale online e marchio editoriale dell’Ateneo (fra i titoli più recenti “Per un’unica conoscenza”, 2021; “Il clima che vogliamo”, 2023).
Già conduttrice radiofonica, insegna comunicazione radio-televisiva al Master in Comunicazione delle Scienze dell’Università di Padova.

http://www.arcellabella.com/

Le nostre regole:

• Non è richiesto un biglietto per l'ingresso, è gradita una libera offerta a sostegno della proposta artistica. Per ringraziarti di un’offerta sostanziosa ti omaggeremo di una maglietta, una shopper o il posacenere tascabile.
• Il rispetto del parco è tanto importante quanto quello del vicinato, invitiamo a non fare rumore in prossimità degli ingressi e nell’area limitrofa al parco.
• È vietato introdurre bevande, lattine, bottiglie, vetro.
• L’arrivo al parco in bicicletta è consigliato, l'ingresso al festival in bicicletta non è consentito: preghiamo di lasciare i mezzi nelle apposite rastrelliere o lungo la recinzione del parco.
• Chiediamo aiuto e attenzione nella raccolta differenziata dei rifiuti prodotti.
• All’interno del festival scattiamo foto e giriamo video a scopo promozionale, l’accesso e la permanenza nell’area rappresenta autorizzazione a comparire nei contenuti. Rivolgiti al personale per maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali.
• Il Parco Milcovich è aperto ogni giorno, gli stand di Arcella Bella aprono tra le 18.00 e le 19.00. Controlla il sito per scoprire gli orari di ogni evento in programma!
-
Arcella Bella è un punto d’incontro, un giardino nel più grande quartiere di Padova. Per la sesta edizione, da aprile a settembre 2024 il Parco Milcovich diventa un luogo sicuro per passare una serata a riparo dalla calura estiva: lasciatevi trasportare da un programma ricco di concerti, spettacoli, stand-up, talks, proiezioni cinematografiche e iniziative culturali di ogni genere.

Due palchi, cinque aree ristoro con proposte variegate e le aree gioco per i bambini e per gli amici a quattro zampe rendono Arcella Bella un giardino accogliente, inclusivo ed accessibile a chiunque voglia godersi una serata in tranquillità a due passi dal centro. Sul nostro sito è consultabile una mappa dell’accessibilità, per orientarsi nel parco e preparare la propria visita.

La cucina, la nuova friggitoria e l’immancabile pizzeria de Il Voglia Di riempiranno le nostre pance tutte le sere, mentre per l’aperitivo o per il cocktail del dopo cena ci sono i chioschi di Arcella Bella e di Spaziale, nuovo cocktail bar del ghetto (via dell’Arco, 11). Torna la gelateria Tre Garofani con nuovi e freschi gusti, così come il chiosco degli ottimi vini di Versi Ribelli. Oltre all’offerta enogastronomica, Arcella Bella 2024 ospita il format permanente ‘Argilla Bella’, corsi di ceramica a cura di Mosca Bianca; ogni giorno appuntamento con i corsi di Yoga dell’associazione Be Happy.

Le novità della sesta edizione:

Una parete di arrampicata, in collaborazione con Crash Fest e Work Less Collective, disponibile tutti i giorni!

I bicchieri lavabili, in partnership con CupHero. Acquistabili al costo di 2 euro, svolgono una doppia funzione: sostengono il festival e proteggono l’ambiente. Rimane comunque attiva l’alternativa in PLA (plastica biodegradabile).

La partnership con Dott. (monopattini elettrici). I nuovi utenti, utilizzando il codice ARCBLL2, avranno a disposizione due corse gratis da 10 minuti l’una.
Gli utenti già iscritti, invece, potranno usufruire di uno sconto del 30% su 3 corse con il codice ARCBLL30. Trasformare il modo in cui ci spostiamo è il nostro investimento sul futuro, per questo siamo guidati dall’idea di rendere la micromobilità accessibile a tutti e tutte.

Arcella Bella offre solo hamburger di qualità e filiera controllata grazie alla collaborazione con Azove, azienda di eccellenza del territorio al servizio da cinquant’anni della zootecnia bovina.

This page was generated from publicly available data. Are you the owner of this event?