Do you manage a venue?

Try our online pre-sale service and our point of sale system.

See more

Il gigante egoista + Laboratorio

Theater
Il gigante egoista + Laboratorio

Dates

Wednesday Jul 24, 2024 06:00 pm 10:15 pm

Venue

Piazza Del Talian

Piazza del Talian
17011 Albisola Superiore (SV)

Description

Nell’ambito di WROOM FEST Festival di Teatro per l’Infanzia, organizzato da Cattivi Maestri A.P.S. in collaborazione con Fondazione De Mari, Regione Liguria e i comuni e le associazioni aderenti al progetto. La sezione letteraria è realizzata grazie al contributo di Feltrinelli Librerie, Savona

In collaborazione con il comune di ALBISOLA SUPERIORE

Gli spettacoli e il laboratorio si terranno presso Piazza Talian. In caso di maltempo saranno trasferiti presso l’Auditorium Comunale, c/o Istituto Comprensivo La Massa.

INGRESSO: Wroom Fest è ad ingresso libero.
Nei comuni di Albisola Superiore, Quiliano, Millesimo, Sassello i posti a sedere sono a pagamento al costo di € 3 ed è possibile riservarli esclusivamente inviando un WhatsApp al 392.1665196, specificando cognome, spettacolo, luogo e data

ore 18/19:30
LABORATORIO SULL’ACCOGLIENZA
a cura di Michela Castellani e Beatrice Giacardi
L’accoglienza è un diritto e dovere che i nostri giovani amici scopriranno con il gioco del teatro.
Massimo 12 partecipanti tra i 6 e i 13 anni.
Partecipazione Gratuita, iscrizione obbligatoria al 3921665196.

ore 21:15
IL GIGANTE EGOISTA
Di Cattivi Maestri Teatro

Semifinalista al Roma Fringe Festival 2017 con menzione per il "Premio del pubblico".

Semifinalista a In-Box Verde 2021 (selezione finalisti ancora in corso).

Dal racconto di Oscar Wilde. Regia di Antonio Tancredi. Con Francesca Giacardi e Maria Teresa Giachetta. Scene e costumi di Valentina Albino. Assistente scenografa Francesca Smith. Musiche originali di Claudia Pisani. Sartoria a cura di Francesca Bombace. Compagnia Cattivi Maestri. Durata 45m.

“Un tempo, un tempo molto lontano abitava la terra il popolo dei giganti”, ma siamo proprio sicuri che i giganti non esistano più? Il nostro è un gigante speciale, egoista, che ama il suo giardino sopra ogni cosa e non sopporta che qualcuno lo possa rovinare. Ma vivere significa usare, scalfire e a volte sciupare. Il nostro gigante si accorge che la solitudine è gelo, che i bambini sono calore e che se desideri che i tuoi fiori sboccino devi permettergli di essere accarezzati e, a volte, calpestati. Il nostro gigante capisce tutto questo grazie all'amore dei bambini, che desiderano essere ascoltati da lui, amano giocare insieme a lui, lo cercano, si affezionano e non lo lasciano mai in pace, come fanno tutti i bambini del mondo con i loro giganti.
Due attrici/narratrici attraverso l'utilizzo di pupazzi e oggetti ci racconteranno una delle storie più emozionanti di Oscar Wilde con la leggerezza di due vagabondi che il tempo porta in giro. Le musiche sono sono state composte e suonate al piano da Claudia Pisani, la scenografia di Valentina Albino crea oggetti magici e trasformisti, la regia di Antonio Tancredi mette in luce la poesia che ha reso questa favola eterna.
Lo spettacolo affronta il tema molto attuale della difficoltà a relazionarsi con gli altri e porta a riflettere sulla necessità di aprirsi all'altro in un tempo in cui ci troviamo sempre più spesso di fronte a fenomeni di isolamento ed esclusione.

This page was generated from publicly available data. Are you the owner of this event?