La classica giovane, matinée di musica e canto

Concerti
La classica giovane, matinée di musica e canto

Date

Evento concluso
Domenica 15 mag 2022 11:00

Descrizione

Frida Sunday | La classica giovane

Lorenzo Capostagno (pianoforte); Shi Zhenyu (baritono); QianQian Zhen (soprano).
Con il patrocinio del Conservatorio G.B. Martini. Ore 11.

Novità della stagione 2021 di Frida nel parco, il chiosco situato al parco della Montagnola - la rassegna Frida Sunday | La classica giovane riparte domenica primo maggio grazie ad una collaborazione tra l’associazione #FreeMontagnola Aps e #Frida, e si arricchisce per l’edizione 2022 del patrocinio del Conservatorio G.B. Martini.
La musica cantata e suonata dagli allievi e dalle allieve dell’istituzione musicale bolognese allieterà tutte le domeniche mattina, dalla primavera all’autunno, nella suggestiva atmosfera creata dai platani secolari del parco storico-monumentale della città.
Dalla collaborazione con il Conservatorio e il maestro Alberto Rodriguez, curatore della rassegna, nasce anche Radicircuiti, appuntamenti dedicati alla musica elettronica, che vedono ospiti sempre sul palco di #Frida gli allievi del Martini.
“La musica elettronica come il seme di nuove radici, dove la complessità si tramuta in uguaglianza”, il motto scelto dai ragazzi e dalle ragazze per questa nuova rassegna che prende il via giovedì 26 maggio e si ripeterà nel corso dell’estate, con un appuntamento al mese.
A concedere il patrocinio del Conservatorio il neo-direttore, il Maestro Aurelio Zarrelli, diplomato nell’istituzione bolognese, dove è stato anche docente.

Infine, grazie ad una ulteriore collaborazione con l’associazione Sol omnibus lucet Aps, da #Frida sarà in scena quest’anno anche l’operetta - per Frida Sunday | L’operetta - a partire dal 5 giugno, alle 19.30, quando sul palco verrà rappresentata La vedova allegra di Franz Lehár.

IL PROGRAMMA DI MAGGIO DE “LA CLASSICA GIOVANE”: ogni domenica ore 11.

1 Maggio:
Clara La Licata (voce), Matilde Bianchi (pianoforte).
8 maggio:
Esther Cappello (voce), Silvia Turchetti (pianoforte)
15 maggio:
Lorenzo Capostagno (pianoforte), Shi Zhenyu (baritono)
22 maggio:
Giovanna Ceranto (pianoforte), Gilberto Ceranto junior (violino)
29 maggio:
Concerto degli allievi di chitarra dei professori Walter Zanetti e Massimo Nalbandian: Chaima Al Fatah, Cecilia Gargano, Marta Bettoretti, Marco Albiani, Andrea Bettini, Mattia Dragoni, Tommaso Filosa, Pietro Agosti, Carlo Manniello, David Vasquez, Francesco Paolo Romeo, Gabriele Vivona, Francesco Trotta.

Info: Novità della stagione 2021 di Frida nel parco, il chiosco situato al parco della Montagnola - la rassegna Frida Sunday | La classica giovane riparte domenica primo maggio grazie ad una collaborazione tra l’associazione #FreeMontagnola Aps e #Frida, e si arricchisce per l’edizione 2022 del patrocinio del Conservatorio G.B. Martini.
La musica cantata e suonata dagli allievi e dalle allieve dell’istituzione musicale bolognese allieterà tutte le domeniche mattina, dalla primavera all’autunno, nella suggestiva atmosfera creata dai platani secolari del parco storico-monumentale della città.
Dalla collaborazione con il Conservatorio e il maestro Alberto Rodriguez, curatore della rassegna, nasce anche Radicircuiti, appuntamenti dedicati alla musica elettronica, che vedono ospiti sempre sul palco di #Frida gli allievi del Martini.
“La musica elettronica come il seme di nuove radici, dove la complessità si tramuta in uguaglianza”, il motto scelto dai ragazzi e dalle ragazze per questa nuova rassegna che prende il via giovedì 26 maggio e si ripeterà nel corso dell’estate, con un appuntamento al mese.
A concedere il patrocinio del Conservatorio il neo-direttore, il Maestro Aurelio Zarrelli, diplomato nell’istituzione bolognese, dove è stato anche docente.

Infine, grazie ad una ulteriore collaborazione con l’associazione Sol omnibus lucet Aps, da #Frida sarà in scena quest’anno anche l’operetta - per Frida Sunday | L’operetta - a partire dal 5 giugno, alle 19.30, quando sul palco verrà rappresentata La vedova allegra di Franz Lehár.

IL PROGRAMMA DI MAGGIO DE “LA CLASSICA GIOVANE”: ogni domenica ore 11.

1 Maggio:
Clara La Licata (voce), Matilde Bianchi (pianoforte).
8 maggio:
Esther Cappello (voce), Silvia Turchetti (pianoforte)
15 maggio:
Lorenzo Capostagno (pianoforte), Shi Zhenyu (baritono)
22 maggio:
Giovanna Ceranto (pianoforte), Gilberto Ceranto junior (violino)
29 maggio:
Concerto degli allievi di chitarra dei professori Walter Zanetti e Massimo Nalbandian: Chaima Al Fatah, Cecilia Gargano, Marta Bettoretti, Marco Albiani, Andrea Bettini, Mattia Dragoni, Tommaso Filosa, Pietro Agosti, Carlo Manniello, David Vasquez, Francesco Paolo Romeo, Gabriele Vivona, Francesco Trotta.

Info: +39 051 0218143‬.

Questa pagina è stata generata con dati disponibili pubblicamente. Sei il proprietario di questo evento?