“Lo sport come resistenza - Voci dalla Palestina”

Cultura
“Lo sport come resistenza - Voci dalla Palestina”

Date

Evento concluso
Mercoledì 29 giu 2022 19:30

Descrizione

MERCOLEDÌ 29 GIUGNO 2022
SHERWOOD FESTIVAL 22
Park Nord Stadio Euganeo
Viale Nereo Rocco – Padova

● ● Stand “Free Sport Area” - ore 19.30 ● ●

Polisportiva San Precario presenta:

▶ “LO SPORT COME RESISTENZA - VOCI DALLA PALESTINA”

Con:

• DAWOD AL- TAAMARI (Giovani Palestinesi d’Italia)
• DAVIDE VALERI (sociologo)
• FLAVIA CAPPELLINI (regista e documentarista)
• ALBA NABULSI e CAMILIA FARAH (attiviste del collettivo “Falafel e Cultura”)

e con la partecipazione di:

• Muhanned Qafesha (giornalista e attivista di Youth Against Settlements, Hebron)

Ci sono infiniti modi di praticare l'arte della resistenza, uno su tutti è lo sport.

L'occupazione sionista è un ostacolo nella vita quotidiana di milioni di palestinesi e l'unica reazione ammissibile è quella di resistervi; non accettando le cose per come sono, ma lottando per cambiarle ad ogni costo.

In questo contesto le attività sportive assumono un particolare valore: ogni ostacolo viene visto come un obiettivo da raggiungere ed abbattere, il suo superamento diventa una sfida personale e collettiva. Lo sport è prendersi cura di sé stessi e degli altri e in Palestina rappresenta inevitabilmente una delle più alte forme di resistenza.

Apertura cancelli: ore 19.00
1 € può bastare

---

Infoline: 335.1237814 - anche tramite messaggio Whatsapp
(Risponde dalle ore 13:00 alle 18:00)

Ufficio Stampa: Dystopia
tel. +39 339.7119740 | +39.392 9421590
giacomo@dystopia.management | zen@dystopia.management
www.dystopia.management

Questa pagina è stata generata con dati disponibili pubblicamente. Sei il proprietario di questo evento?

Hai già scaricato l’app di Evients?

Non perderti alcun evento dei tuoi locali e profili preferiti.