Gestisci un locale?

Affidati alla prevendita online e al punto cassa di Evients.

Scopri i dettagli

Spartiacque - Call For Artists

Hobby
Spartiacque - Call For Artists

Date

Evento concluso
Domenica 21 mag 2023 12:00 23:45

Descrizione

Spartiacque è una nuova call per artistə attivə sul territorio di Bergamo. Offriamo i nostri spazi e la nostra attenzione alle vostre opere e ai vostri progetti: ansiosi di accogliervi e di conoscerci abbiamo pensato a questo evento, quale migliore occasione?

L'esposizione collettiva si svolgerà tra Ink Club, Club Ricreativo di Pignolo e Maite

CRP:
https://www.facebook.com/...bricreativodipignolo

MAITE:
https://www.facebook.com/circoloMAITE

INK CLUB (INK HUB)
https://www.facebook.com/profile.php

🌊 🌊 🌊

Il bando nasce come prototipo di esposizione collettiva, di ampia partecipazione, terreno di condivisione artistica e sociale. Frutto dell'unione di intenti comuni, l’evento si districa attraverso gli spazi e le narrative delle 3
associazioni che lo hanno voluto e reso possibile, costruendolo in dialogo tra loro. L'obiettivo condiviso e qui presentato è dare nuova vita ai luoghi, agli spazi attraverso il fondamentale lavoro dellə tantə artistə che li vivono e li vivranno in futuro.
Le 3 realtà coinvolte condividono da anni una sub-cultura e un tessuto sociale dal quale ognunə trae reciproca ispirazione. L'auspicio è che Spartiacque possa essere il contesto espressivo di questi piccoli mondi.

Il bando ha inoltre l’intento di offrire spazio ad artistə che si devono confrontare costantemente con la mancanza di spazi per l’arte emergente, nonché di proporre un’occasione di scambio e incontro volta a creare un ambiente cordiale e prolifico.

EDIZIONE I : “Altri Mondi”
Quella di quest’anno è la prima edizione e verterà intorno al tema degli “Altri mondi”: mondi possibili, piccoli mondi, mondi alternativi e letture altre della realtà.
La normalizzazione di diversi tipi di crisi (climatica, economica, sociale, umanitaria, etc..) ha ormai creato una situazione in cui sembra impossibile immaginare le nostre vite slegate da modelli e strutture desuete che definiscono costantemente le nostre esistenze. I retaggi di società passate sembrano non collimare con le esigenze di un nuovo mondo di cui noi tuttə siamo artefici. L’arte, in tutte le sue forme, diventa spesso l’unico luogo sicuro di escapismo creando dei “piccoli mondi” in cui potersi rifugiare e pensare a realtà altre.
Uno degli obiettivi della call è di ridurre, attraverso lo sguardo avanguardistico dell’arte, la distanza siderale tra realtà attuale e gli “altri mondi”, facendo emergere le fragilità dei sistemi che ci circondano attraverso un’infinita opera di decostruzione. Umberto Eco nella sua semiotica della narrazione evidenzia lo stretto legame tra immaginario e realtà, tra i “mondi possibili” della finzione e il mondo da cui questi nascono: “I mondi possibili come costrutti epistemici sono reali in quanto sono incassati, non solo sintatticamente, nel mondo reale che li produce. […] I (mondi) possibili non sono paralleli, sono proporzionalmente uno dentro l’altro, e ciascuno partecipa un poco della realtà del proprio contenitore.” (Eco, 1985, Sugli specchi e altri saggi)
Eco definisce i mondi della finzione come “mondi parassiti”, in quanto lə lettorə è portatə a colmare i “vuoti” strutturali dell’universo creato dall’autorə con regole prese dal mondo reale. Questa mostra vuole essere una spinta a immaginare altre possibilità rispetto a quelle che il mondo oggi offre, rendendo i nostri immaginari sempre meno “parassiti” delle regole odierne. L’invito è quindi di esprimere concretamente i vostri mondi (interiori, psicologici, fantastici, etc) con la speranza che questi non rimangano luoghi di escapismo ma diventino esempi lampanti e promotori di una nuova realtà.

🌊 🌊 🌊

INFORMAZIONI TECNICHE

A chi è aperto il bando?

Spartiacque è indirizzato a tuttə lə artistə under 35 interessatə all’iniziativa.
non vi è limite geografico per l’adesione, precisiamo tuttavia che NON sono previsti rimborsi spese per artisti o artiste che decidono di intraprendere una trasferta al fine di partecipare all’evento.
La call è aperta a tutti i tipi di media: pittura, scultura, fotografia, installazioni, video arte, performance…
Le limitazioni per la collocazione e accettazione dei lavori saranno imposti dalle metrature degli spazi disponibili. Per informazioni vedi sezione: I NOSTRI SPAZI, ALLESTIMENTO E REPERIBILITÀ.

🌊 🌊 🌊

Cosa devo inviare? E a chi?

Per inviare la propria candidatura è necessario compilare il form al seguente link, allegando tutto il materiale richiesto.

LINK DEL FORM:
https://docs.google.com/...wvYm80_WeXgNNYc/edit

Chi vuole partecipare al bando dovrà proporre un’opera in dialogo e in relazione con i temi proposti nell’Abstract di questa edizione, inviando la documentazione dell’opera con breve testo di qualche riga e un minimo di 4-5 foto allegate e/o eventuale materiale video. È estremamente apprezzato, se disponibile, l’invio del portfolio artistico (in evenienza profilo instagram, sito internet). Questo per noi è importante per mettere in relazione l’opera proposta con la vostra produzione, per essere sempre aggiornatə sui progetti artistici del territorio e prontə per nuove conoscenze, progetti e occasioni per collaborare.
Le candidature saranno accettate se sarà compilato il form con tutte le informazioni richieste entro e non oltre Venerdì 7 Aprile 2023, indicando in oggetto: BANDO SPARTIACQUE 2023 – NOME COGNOME. (cartella materiale non oltre i 10mb, portfolio non oltre 5mb)

🌊 🌊 🌊

I nostri spazi: allestimento e reperibilità

È necessario dare indicazioni sull’allestimento, nonché preoccuparsi del materiale necessario.
Gli spazi non dispongono di attrezzature professionali per la proiezione/riproduzione a schermo di video o riproduzione del suono, pertanto le opere che necessiteranno di questi supporti mediali saranno accettate solo se provviste del relativo materiale installativo.
Le opere selezionate rimarranno esposte all’interno degli spazi durante le tre giornate della mostra. Sarà compito dell’artista o di terzə suə collaboratorə rimuovere il lavoro al termine dell’evento. Lo staff degli spazi espositivi coinvolti sarà reperibile in loco per tutta la rassegna.
A seguire alcuni contatti telefonici dei vari spazi espositivi: vi chiediamo di contattarci solo per questioni tecniche che non siano già state affrontate nel testo del bando e di rivolgerci le vostre candidature tramite il form dedicato. LE CANDIDATURE PERVENUTE TRAMITE ALTRI CANALI NON SARANNO CONSIDERATE.

🌊 🌊 🌊

Date, tempi e termini di iscrizione

⇒APERTURA CALL: 7 Febbraio 2023
⇒CHIUSURA CANDIDATURE: 7 Aprile 2023
la commissione a cui sarà affidata l'organizzazione e la curatela dell’edizione 2023, si occuperà di ricontattare lə artistə selezionatə entro il 22 aprile per organizzare l’allestimento e la disposizione dei lavori.
il calendario degli eventi interni e collaterali alla rassegna verrà pubblicato nei giorni seguenti contestualmente al tabellone preliminare con tutti i partecipanti!
⇒i tre giorni in cui si dislocheranno gli eventi e la programmazione di SPARTIACQUE sono il weekend del 19, 20 e 21 Maggio 2023

🌊 🌊 🌊

Questa pagina è stata generata con dati disponibili pubblicamente. Sei il proprietario di questo evento?