Are you an event organizer?

Evients is the online ticketing service without any activation fee.

See more

Un soldatino a teatro: Villa Aldrovandi Mazzacorati, una fiaba sull’acqua

Culture
Un soldatino a teatro: Villa Aldrovandi Mazzacorati, una fiaba sull’acqua

Dates

Sunday Sep 29, 2024 04:00 pm

Venue

Villa Aldrovandi Mazzacorati

Via Toscana, 19
40141 Bologna (BO)

With

Description

DETTAGLI: https://www.vitruvio.emr.it/...ino-mazzacorati.html

Una visita-spettacolo adatta ad adulti ma anche a bambini di tutte le eta'

POSTI LIMITATI - Prenotazione obbligatoria
Le date: domenica 24 marzo (ore 15.00); domenica 28 aprile (ore 15.00); domenica 16 giugno (ore 16.00); domenica 22 settembre (ore 16.00);
Ritrovo: via Parisio 1, portico ex Mulino Parisio, Bologna
Contributo a persona, da corrispondere in contanti all'accoglienza: € 5,00 biglietto intero - gratuito fino a undici anni.
Durata: un'ora e mezza circa

Info e prenotazioni: tel. 329 3659446 - associazione.vitruvio@gmail.com
Iniziativa realizzata con il contributo del Quartiere Savena - Bilancio Partecipativo 24

C’era una volta un soldatino di stagno e c’è ancora, logoro, fradicio, con più di due secoli di avventure sulle spalle trascorsi in quel labirinto di acque nascoste che è Bologna.

ORA, FINALMENTE, È PROSSIMO A CASA: VILLA ALDROVANDI MAZZACORATI.
Un grande giardino si apre a pochi passi dal Canale di Savena che lo aveva inghiottito, trascinandolo lontano per così tanto tempo. Perso nella selva di ruote idrauliche della città, inghiottito da chiaviche e canalette, sballottato lungo le acque del Navile.

Una storia che vede l’incontro con Napoleone, Buffalo Bill e di tanti altri personaggi che a Bologna lasciarono un segno del loro passaggio, ma anche il contatto con l’orrore dell’ignoto e con ciò che di mostruoso si nasconde nelle acque più profonde, dove l’occhio non arriva.
DOPO TANTE PERIPEZIE, ECCOLO DI NUOVO A CASA DAVANTI ALLA VILLA POSSENTE, DOVE UNA BALLERINA LO ASPETTA ANCORA.

E' una bambola innamorata, impolverata, dimenticata fra le quinte di uno splendido teatro settecentesco.

Un'imperdibile piccola fiaba cittadina ispirata al celebre racconto di H.C. Andersen, alla scoperta del complesso Aldrovandi- Mazzacorati.

Una visita-spettacolo che scorre sul filo delle acque e ci porta a visitare due luoghi unici: il Teatro Settecentesco di Villa Mazzacorati, un gioiello bolognese e l’altrettanto unico Museo Nazionale del Soldatino “M. Massaccesi”.

CHI E' LA REALTA' CHE CI HA APERTO LE PORTE:

Il Museo Nazionale del Soldatino "M. Massaccesi" è nato a Bologna come istituzione unica sul territorio nazionale, per volontà di un gruppo di collezionisti che ha unito le proprie collezioni. Il Museo è stato intitolato a Mario Massaccesi, il primo Presidente della Società che lo gestisce, insigne cultore dell’arte e del bello che per primo valutò l’estrema importanza storico-didattica di queste minuscole figurine. Tra le curiosità si segnalano i soldatini in cartoncino dipinto, appartenuti a Giacomo Leopardi, i soldatini piatti di stagno "di Norimberga", modellini in pasta, gesso, plastica e gomma dura, dipinti a mano e i soldatini in piombo (metà XIX secolo - primi anni del XX secolo). Inoltre collezioni tematiche (Carabinieri, la Legione Straniera, etc.) e dettagliate ricostruzioni. Fra le rarità, soldatini in carta dell'esercito pontificio (1820), Hillpert di Norimberga (inizi '800), Pellerin d'Epinal (1870), Adam Schweitzer (1820), Lucotte (1900), G. Schneider (1903), Furth (1880-1910); inoltre stampi, attrezzatura da war-game, diorami e macchine da guerra di latta degli anni 1910-40.

This page was generated from publicly available data. Are you the owner of this event?