Circolo Arci Brecht
Circolo

Circolo Arci Brecht

Via Genuzio Bentini, 20
40128 Bologna (BO)
+39 051 705314 brecht@arcibologna.it https://www.arcibrecht.it/

Nel dicembre 1962, all’interno della Casa del Popolo Corticella fu inaugurato il circolo Arci Bertolt Brecht (dal 2009 diventato Arci Brecht). Corticella è in una periferia che ha una storia sociale caratterizzata fin dal primo Novecento da un movimento cooperativo diffuso e radicato, ha visto la presenza di una società di mutuo soccorso a sostegno delle classi più disagiate, ha visto fiorire diversi circoli culturali.
In questo contesto il gruppo fondatore scelse di dare al circolo il nome del grande drammaturgo e poeta tedesco Bertolt Brecht, per rappresentare un’idea di cultura e impegno; la sala polivalente, destinata a ballo, conferenze, teatro, venne chiamata Candilejas, come il nome spagnolo del film “Luci della ribalta” di Charlie Chaplin.
Inaugurazione Circolo Arci Brecht
Inaugurazione con il sindaco Giuseppe Dozza – 1963.

Il filo conduttore dell’attività è sempre stato far incontrare una pluralità di esperienze, interessi e sensibilità e di tener insieme con la stessa dignità i momenti ricreativi, quelli culturali e un’attività sportiva di base.
Abbiamo cercato di rispondere ad alcuni bisogni del nostro territorio, ma anche della città, e con l’idea di valorizzare la parteciapazione, il senso di solidarietà e la crescita culturale.
Lo slogan che abbiamo scelto per celebrare il Cinquantesimo fu “Social netwok da sempre“, per indicare la volontà di essere una rete sociale diffusa e attenta alle esigenze della gente che ci sta attorno, una rete fatta di relazioni vere, non solo virtuali.

Questa pagina è stata generata con dati disponibili pubblicamente. Sei il proprietario di questo luogo?

Hai già scaricato l’app di Evients?

Non perderti alcun evento dei tuoi locali e profili preferiti.